Benvenuta Lucia


La “nuova” ausiliaria diocesana di S. Carlo

Per chi non se ne fosse ancora accorto è comparso un volto nuovo tra le panche della chiesa, nei cortili del nostro oratorio… si tratta di Lucia, la nuova ausiliaria diocesana chiamata a ricoprire il posto lasciato da Maria Luisa. Ma facciamoci raccontare qualcosa in più..


“Ci faresti una tua presentazione da pubblicare sul giornalino?” Con questa richiesta, accompagnata da un sorriso, mi si è avvicinata Giulia alcuni giorni fa e così ho cominciato a pensare quali fossero le cose più significative da raccontare per farmi conoscere un pochino dagli abitanti di questa comunità.
Sono nata a Milano, a quindici minuti a piedi dal Duomo, come mi piace sottolineare, terza di cinque figli; ho avuto il dono di una famiglia che sin da piccola mi ha insegnato e mostrato cosa significa custodire e testimoniare la fede e questo è stato per me determinante.
Ho frequentato il liceo classico Berchet poi, affascinata dalla biologia, ho scelto questa facoltà. Pur partecipando alla messa domenicale, ho scoperto la realtà della parrocchia solo verso i 16/17 anni quando il nuovo coadiutore mi ha chiesto una mano per insegnare la catechesi ai ragazzi. Questa richiesta ha praticamente rivoluzionato la mia vita. I ragazzi con la loro semplicità e spontaneità mi hanno aiutata a scoprire come, nonostante la mia grandissima timidezza, c’era in me qualcosa di bello e di prezioso, che veniva alla luce proprio stando con loro e dedicando tempo agli altri. Così pian piano la biologia ha cominciato a perdere il suo fascino lasciandomi dentro un senso di insoddisfazione e di vuoto, un vuoto che stava preparandosi ad essere riempito da Qualcun Altro…
I momenti di catechesi, la condivisione di esperienze di gruppo, il dono grande di poter partecipare agli incontri della scuola della Parola in Duomo (tenuti dall’arcivescovo C.M.Martini) mi hanno portato alla scoperta di un volto di Dio completamente nuovo: quello della Misericordia. Ed è proprio attraverso questo “sentiero” che il Signore ha cominciato a prendere sempre più spazio nel mio cuore, nei miei pensieri, nella mia vita. Pur continuando l’università ho iniziato a frequentare anche l’Istituto Superiore di Scienze Religiose e nel contempo ho accettato l’incarico di insegnante di religione in una scuola media. Un’esperienza che mi ha molto toccato soprattutto venendo a contatto con situazioni particolarmente difficili e provate di diversi ragazzi. Dentro di me sentivo crescere sempre più la consapevolezza di aver ricevuto tanto dalla vita e insieme la percezione che in cambio stavo dando davvero poco…
Poi l’incontro “casuale” con un’ausiliaria diocesana, sono rimasta colpita dalla sua scelta di totale donazione al Signore. Ho iniziato così a intuire una possibile risposta a quanto da tempo stavo cercando: camminare accanto alle persone, condividere il loro cammino umano e di fede, fatto di gioie e difficoltà; offrire nella semplicità parole di consolazione e di speranza, ma soprattutto cercare di far vedere, in modo particolare con la vita, la bellezza e la gioia di sentirmi guardata, amata, accompagnata, dal Signore. Essere un segno visibile e luminoso della presenza viva e dell’amore di Gesù per tutti, in particolare nella Chiesa diocesana di Milano.
Giorno dopo giorno, attraverso momenti più luminosi ed altri meno chiari, il Signore mi ha fatto comprendere che questo, prima di tutti, era il Suo desiderio su di me. Ho lasciato quindi gli studi universitari ed ho iniziato un cammino di formazione che mi ha portato l’1 settembre 1990 a fare la mia prima professione nell’istituto delle Ausiliarie Diocesane e il 4 settembre 1999 la professione perpetua in Duomo, nelle mani di C. M. Martini, pastore fondamentale per la mia vita e la mia vocazione.
Ho svolto i miei primi due servizi pastorali a Milano nella parrocchia di S. Maria Assunta in Turro poi in quella di Gesù Buon Pastore e S. Matteo; successivamente sono stata trasferita a Seveso presso la comunità dei SS. Protaso e Gervaso, poi in quella di S. Maria Regina a Valera di Varedo (dove ho conosciuto don Emanuele), successivamente in quella dei SS. Pietro e Paolo a Corsico e in questi ultimi sette anni in quella dei SS. Pietro e Paolo a Lonate Ceppino, nel Varesotto.
Ed ora sono qui tra voi per intraprendere un altro tratto del mio cammino. Ringrazio il Signore per quanto in questi 32 anni mi ha donato di vivere e di condividere con le tantissime persone che mi sono state messe accanto, dalle quali ho imparato tanto e ricevuto una grande ricchezza cercando di donare a mia volta quanto giorno per giorno il Signore mi dona.




icona-calendario

Prossimi Eventi

LUN 05
5 Dicembre 2022 8:00 - 23 Dicembre 2022 17:00
MER 07
7 Dicembre 2022 17:30 - 18:30
GIO 08
8 Dicembre 2022 8:30 - 9:30
GIO 08
8 Dicembre 2022 10:30 - 11:30
SAB 10
10 Dicembre 2022 16:30 - 17:30
internet fake watches.
Online golddual.com.
check here fake watches.
click here for info fake rolex.
see this website fake rolex.
65% off rolex replica.
he said rolexreplicasswissmade.com.
Up To 80% Off replica rolex.
Click Here watchestend.com.
Wiht 60% Discount https://watchesvast.com/.
top article replica rolex.
Resources fake watches.
visit here rolex replica.
click over here now https://www.asiafive.com.
Learn More https://www.atomdear.com.
Shop for fake watches.
this hyperlink https://beatboth.com/.
this article https://bluehers.com/.
afford bookhave.com.
read the full info here https://www.bossgust.com/.
error: Content is protected !!